l'ultimo utero sulla terra / the last utero on earth 

palermo, 2015, Palazzo Riso

L'ULTIMO UTERO SULLA TERRA, è stato un progetto realizzato per Palazzo Riso, Polo Museale Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Palermo.

Si è formalizzato in un’installazione site specific che comprendeva un antico camino dismesso presente in uno dei saloni del palazzo. La struttura interna del camino era totalmente a vista e ricordava la sagoma di un utero, il corpo centrale e le tube. L’anomalìa era rappresentata dal fatto che non era rivolto verso il basso, verso la terra, ma verso l’alto, verso "l’altrove". Il mio intervento è consistito nell'inserire una scultura sferica, simboleggiante un embrione in precarie condizioni, come tutto il resto, e sottolineare quindi questa anomalia. L’immagine comune di “mettere al mondo” veniva quindi ribaltata.

THE LAST UTERO ON EARTH, was a site-specific project realized for Palazzo Riso, Regional Museum of Modern and Contemporary Art of Palermo.
It was formalized in a site-specific installation that included an old disused fireplace in one of the halls of the building. The internal structure of the fireplace was completely visible and reminded me of the shape of a uterus, at the sides of the tubes and at the center the neck of the uterus. The anomaly was represented by the fact that it was not facing downwards, towards the earth, but upwards, towards the "elsewhere". My intervention consisted in inserting a spherical sculpture, symbolizing an embryo in precarious conditions, like everything else, and then underlining this anomaly. The common image of "putting to the world" was then reversed.